Collaboratore

Luca Vanelli

Luca Vanelli

21 anni, eppure me sento già settanta. Costantemente in trasformazione, studio scienze della comunicazione anche per cercare di capire come spiegarmi al mondo: schivo e taciturno fuori, dentro sento di avere mondi interi. Se c’è un posto per me è quello dietro le quinte, a sporcarsi le mani senza essere al centro.
Mi piace il freddo, la neve, la montagna, preferibilmente tutti insieme. Preferibilmente con una macchina fotografica al collo e gli scarponcini ai piedi.
Mi ritrovo spesso a litigare con me stesso al momento della scrittura.
Dicono che ho manualità, così mi sono comprato un Meccano.
Amo il silenzio (ma non lo trovo più da nessuna parte), la musica in tutte le sue forme e colori.
“Troppo Politico” come direbbe Caparezza. Vivo tutto con una leggera patina di ansia e insicurezza, ma nonostante ciò vivo decisamente alla grande.

Vado fiero della mia duttilità,  mi definisco un “Multipotenziale”.

Mansioni ricoperte? “tuttofare” per Destinazione Umana e Vivisostenibile, ho collaborato nello staff di un sindaco, e come volontario in diverse feste, sagre, attività politiche.

Nell’ambito della stampa e dell’editoria posso pure cavarmela come edicolante, che può sempre tornare utile…

 

*I Suoi Post

Visual

Al Binario69 il “visual joker” Davide Bart Salvemini, la sua lavagna magica e i 220

08-03-2018
Di Luca Vanelli

Davide è un ragazzone, il classico gigante buono, a cui le paure non mancano. E tra … Read More

Visual

Fumetti, open call e un occhio oltre confine: il collettivo Lök Zine

06-03-2018
Di Luca Vanelli

Una rivista di illustrazione collettiva, la cui idea “è quella di creare un percorso che è … Read More

Visual

“Come se tu ci fossi ancora”. L'”inarrivabile” mondo delle donne raccontato dall’illustratore Giovanni Frasconi

27-02-2018
Di Luca Vanelli

Giovanni Frasconi è nato a Prato, ma ora risiede stabilmente a Bologna. Nella vita ha costantemente … Read More