Giulia Petruzzelli

Ex-collaboratore

*I Suoi Post

Visual

Le illustrazioni di Martina Tonello tra libri, stickers, toppe. E un progetto sulle cose da non dire e non fare

05-10-2018
Di Giulia Petruzzelli

Ci sono persone fatte così, che quando parlano lo “vedi” quello che dicono. Ci sono persone come Martina, che a Bologna ci voleva venire a tutti i costi, fin dal liceo, fino a prima di sapere che…

Musica & Libri

“L’ultima diva dice addio”. Vito di Battista racconta chi perennemente ricomincia per ritrovarsi all’inizio

28-08-2018
Di Giulia Petruzzelli

È la storia di una diva. Anzi, dell’ultima diva. Molly Buck, attrice americana di lustri (e lustrini) passati, muore la notte di capodanno del 1977 in un ospedale fiorentino alla presenza del suo giovane biografo. A…

Visual

Donne sfigurate, sirene giapponesi e un caporale senza arti. Il fotoreporter Federico Borella si racconta

08-06-2018
Di Giulia Petruzzelli

Ci siamo conosciuti su Facebook, ci siamo scritti su Whatsapp, ci siamo parlati via Skype. Inizia così l’intervista, decisamente 2.0, a Federico Borella, fotogiornalista bolognese classe ‘83, che da 10 anni scopre, ritrae e racconta…

Trend

Art director in incognito, ha vestito i panni di politici, star e celebrità. Dito Von Tease e l’arte di nascondersi dietro ad un dito

02-05-2018
Di Giulia Petruzzelli

Si chiama Dito, Dito Von Tease e di mestiere si traveste. Anzi, traveste il suo dito indice. Nato nel 2009 con il progetto Ditology, Dito Von Tease – nome d’arte di un art director e…

Trend

99 objects, l’enciclopedia formato rivista sul collezionismo e l’arte dell’accumulo seriale

29-03-2018
Di Giulia Petruzzelli

Sono dieci anni e un po’ che Matteo Petri e Luciano Paselli collaborano insieme, ma questo è decisamente il loro progetto più ambizioso. Duo artistico bolognese da sempre attento ai simbolismi della quotidianità, da qualche…

Visual

Marta Baroni, l’illustratrice che somiglia ai suoi disegni

20-03-2018
Di Giulia Petruzzelli

D: “Roma o Bologna?” R: “Bologna è diventata la mia seconda casa, Roma è tutto quello che sono.” D: “Facebook o Instagram?” R: “Instagram, lo trovo più personale e mi fa sentire meno scema”. E’…