Paolo Panzacchi

Collaboratore

Sono nato a Sassuolo nel 1984, ho vissuto per gran parte della vita a Bologna che è diventata una specie di madre adottiva. Ora passeggio con le cuffie che pompano musica nelle orecchie a Ferrara.

Ho iniziato a scrivere per conquistare Laura della 2C, ma è andata malissimo.

Ho iniziato a fotografare per raccontare con le immagini quel che non riuscivo a scrivere.

Ho esordito nel 2015 con il romanzo L’ultima intervista (Maglio Editore).

Nel 2018 ho pubblicato il romanzo tragicomico Drammi quotidiani per la Collana gLam (Pendragon) curata da Alessandro Berselli e Gianluca Morozzi, nello stesso anno per Laurana, nella Collana Calibro 9 Gialli & Noir, è uscito il romanzo action Il pranzo della domenica. Numerosi racconti sono presenti in svariate antologie.

Di recente sto utilizzando la fotografia per cercare negli angoli nascosti delle città i segreti, le miserie e le virtù.

*I Suoi Post

Visual

Se stare a casa diventa una trappola. #oddiorestoacasa, il corto che racconta l’altra faccia del lockdown

17-02-2021
Di Paolo Panzacchi

Quando Giuseppe Conte, con il suo primo discorso televisivo, ci ha detto di “restare a casa” abbiamo riempito i balconi, colorato lenzuola, razziato cubetti di lievito di birra, cantato, scoperto vecchi libri, nuove passioni. C’è…