Silvia Santachiara

Founder

Giornalista freelance. Sono iperattiva e desidero da sempre il dono dell’ubiquità. Quando alzo la cornetta il ritornello è sempre lo stesso: “Scusa, sto correndo!”. Compro anche pile di riviste, mi addormento ai titoli di testa di ogni film, non sopporto i tacchi alti e amo le brioches, ma solo salate.

Ho da sempre ho un’irrefrenabile passione per l’illustrazione, il design e la creatività in genere. Da bambina disegnavo ovunque: fogli, banchi, braccia. Mi volevano avvocato ma quando mi chiedevano cosa avrei voluto fare da grande rispondevo: la designer, la fotografa, la grafica o magari la giornalista. Alla fine ho scelto l’ultima, anche per poter scrivere di tutto il resto, con buona pace per la professione forense.

Ho collaborato con Il Resto del Carlino, Radio Città del Capo, Radio International, Donna Moderna, Lettera43,  l’Espresso, la Regione Emilia-Romagna e ho scritto due libri: “Made in Bologna-guida al design emergente” e “Destinazione Umana, la guida di viaggio per cambiare vita”. Continuo a scrivere, collaboro con il Ministero dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo lavorando al progetto “Cantiere Estense”, mi occupo di ufficio stampa e organizzazione eventi, realizzo reportage e organizzo “Don’t Tell My Mom”, evento di storytelling a cadenza mensile.

*I Suoi Post

Design & Moda

Dalla natura nascono le lampade-scultura di Kera Ecodesign

10-12-2017
Di Silvia Santachiara

“Era l’estate del 2010. Passeggiavo sulla spiaggia e dopo diverse esperienze in studi di architettura non sapevo davvero come continuare il mio percorso professionale, poi guardando quei due tronchi ne ho visto subito una lampada….

Design & Moda

Bangotingo trasforma libri per l’infanzia in gioielli

03-12-2017
Di Silvia Santachiara

Tutto iniziò con il cartoncino semi rigido che la nonna scartava dalla confezione dei collant, poi la carta paglia, quella del salumiere, gialla e porosa. Siamo sedute in un bar bio fuori porta, davanti ad…

Trend

Con What a Space uno spazio per ogni idea: eventi, corsi, riunioni e temporary store

28-02-2017
Di Silvia Santachiara

Creare un evento, aprire un temporary shop, ma anche organizzare corsi di cucina o riunioni aziendali. Oggi, per trovare la location giusta, basta un click. Si chiama What a Space la prima piattaforma online in…