Books & Eventi

Il film per chi ha fallito almeno una volta nella vita. Al Kinodromo una versione inedita de “Il principe di Ostia Bronx” targata Biografilm

21-01-2018

Di Elena Ghini

Il film per chi ha fallito almeno una volta nella vita. Al Kinodromo una versione inedita de “Il principe di Ostia Bronx” targata Biografilm

“Per tutti i calci in culo che mi ha dato la società, mi sono messo su un piedistallo e ho deciso che sono il Principe”

Parola di Dario Galletti Magnani (il principe), protagonista insieme a Maury (la contessa) de “Il principe di Ostia Bronx” di Raffaele Passerini, che sarà proiettato lunedì 22 Gennaio alle 21.15 al Cinema Europa (Via Pietralata 55) in una versione inedita arricchita di nuove scene girate durante il Biografilm Festival; 15 minuti di girato in più per la versione definitiva del film che sta arrivando ora nelle sale. La serata si aprirà però alle 19.30, al Loft Kinodromo (Via S. Rocco 16), con un incontro tra i protagonisti del film, il regista e il pubblico.

“Il cinema racconta storie e questa valeva la pena di essere raccontata. Pone l’accento sulle virtù del fallimento”. Così Brando Sorbini, responsabile, insieme a Carlo Strata, della programmazione cinema di Kinodromo, commenta un film che ha partecipato all’ultima edizione di Biografilm Festival e si è aggiudicato il Life Tales Award ed il Premio del pubblico, e che celebra la possibilità di riscatto, la ricchezza dei margini.

Dario Galletti Magnani e Maury da vent’anni usano la spiaggia di Capocotta, a Ostia, come palcoscenico, recitando versi improvvisati e irriverenti. Al limite dell’emarginazione sociale, Dario decide di crearsi da solo la sua realtà, trasformando il fallimento in risorsa. Così nasce il Principe.

Condividi questo articolo