Visual

“Si vive una volta sola”, il nuovo film di Carlo Verdone: “Me lo diceva mia mamma”. La nostra videointervista

14-02-2020

Di Redazione
Foto di Laura Bessega

Martedì 11 sono arrivati a Bologna Carlo Verdone, Rocco Papaleo, Anna Foglietta e Max Tortora per presentare al pubblico, in anteprima al Cinema Fossolo, Si vive una volta sola, il nuovo film di Carlo Verdone, in uscita nelle sale italiane mercoledì 26 febbraio.

Tre uomini e una donna. Un quartetto di medici tanto abili in sala operatoria, visto che persino il Papa si affida alle loro cure, quanto inaffidabili, fragili e maldestri nella vita privata.

Il film, girato quasi interamente in Puglia, è il ventisettesimo film diretto da Carlo Verdone, che ne è anche sceneggiatore insieme a Giovanni Veronesi e Pasquale Plastino. “Se penso ad Un sacco bello fatto quarant’anni fa mi sembra un sogno – ha raccontato Verdone in conferenza stampa – all’inizio pensavo di non durare neanche più di tre, quattro anni”.

Qui la nostra videointervista


Condividi questo articolo